imballaggi plastica

Smaltimento rifiuti, l’attestazione obbligatoria ma non si sa per chi

È una condizione imprescindibile per assolvere agli obblighi di legge sulla responsabilità del produttore di rifiuti avviati a smaltimento intermedio, peccato però che nessuno sappia con esattezza come o cosa fare per rispettarla, né tanto meno quando farlo. Già, perché a 15 anni dalla sua prima comparsa, la cosiddetta “attestazione di avvenuto smaltimento” resta ancora oggi per tanti versi un mistero. Non un mistero recente, o quanto … Continua a leggere Smaltimento rifiuti, l’attestazione obbligatoria ma non si sa per chi

Bilancio

Tari e nuovi rifiuti urbani: ecco i chiarimenti del governo

I primi chiarimenti del governo sull’applicazione della Tari alla luce della nuova disciplina sulla classificazione dei rifiuti introdotta dal decreto legislativo 116 del 2020 Le utenze non domestiche potranno comunicare entro il 30 giugno di ogni anno la volontà di affidarsi, nell’esercizio successivo, al mercato e non al servizio pubblico per la gestione dei propri rifiuti urbani. I comuni dal canto loro dovranno prevedere, nei propri regolamenti Tari, riduzioni della … Continua a leggere Tari e nuovi rifiuti urbani: ecco i chiarimenti del governo

Morte Attanasio, l’altra faccia dello sviluppo (compreso quello sostenibile)

C’è una triste coincidenza, che si accompagna all’uccisione dell’Ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio, del suo Carabiniere di scorta, Vittorio Iacovacci e del loro autista, colpiti a morte in un agguato nei pressi della cittadina di Kanyamahoro, nella regione del Nord Kivu. Proprio mentre in Italia giungeva la notizia dell’aggressione armata, sulle cui dinamiche si cerca ancora di fare chiarezza, l’Unione Europea teneva infatti a battesimo la Global … Continua a leggere Morte Attanasio, l’altra faccia dello sviluppo (compreso quello sostenibile)

Bilancio

Rifiuti urbani, il Ministero: «No alla proroga della nuova classificazione»

«Il Ministero – dice una fonte vicina agli uffici di Viale Cristoforo Colombo – teme che lo slittamento possa portare all’apertura di una procedura d’infrazione europea» Il Ministero dell’Ambiente respinge definitivamente la richiesta di proroga della nuova classificazione dei rifiuti introdotta dal decreto legislativo 116 del 2020. Rispedita al mittente con “parere contrario” l’ultima proposta di emendamento al disegno di legge di conversione del decreto “milleproroghe” – sul quale oggi … Continua a leggere Rifiuti urbani, il Ministero: «No alla proroga della nuova classificazione»

CINGOLANI

Transizione ecologica, Cingolani già al lavoro su ambiente e innovazione

Il neominitro ha incontrato i vertici del Sistema nazionale di protezione ambientale per raccogliere osservazioni sul Pnrr. Ma la vera sfida è costruire una nuova cultura della sostenibilità basata su conoscenze scientifiche e dati oggettivi Tergiversare non è nello stile di Roberto Cingolani, dice chiunque abbia avuto modo di percorrere con lui anche solo un pezzo della sua lunga e autorevole carriera accademica e professionale. … Continua a leggere Transizione ecologica, Cingolani già al lavoro su ambiente e innovazione

albo gestori ricicla news

Formulari rifiuti: al via ViViFir, nuovo sistema di vidimazione digitale

Entrerà in funzione a partire dal 1 marzo il nuovo applicativo per la vidimazione virtuale dei formulari di identificazione dei rifiuti, messo a punto dalle Camere di Commercio Mentre proseguono i tavoli tecnici con le principali associazioni di categoria per la definizione del prototipo sperimentale del nuovo sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti, il RenTri, è pronta al debutto la modalità virtuale di vidimazione dei … Continua a leggere Formulari rifiuti: al via ViViFir, nuovo sistema di vidimazione digitale