La transizione nel settore cartario segnato dal caro energia e dalla crisi delle materie prime

Il settore cartario italiano chiude il 2021 con +12,5% di produzione e un fatturato di 8 miliardi di euro, ma serve maggiore velocità amministrativa per fronteggiare la crisi, fa sapere Assocarta, tra i prezzi del gas in aumento e le difficoltà di approvvigionamento di materie prime Continua a leggere La transizione nel settore cartario segnato dal caro energia e dalla crisi delle materie prime