Ecomafie, incendi in impianti di rifiuti: 261 in tre anni e il 20% è doloso

Circa il 20% dei casi di incendio in impianti di trattamento e smaltimento rifiuti ha origine dolosa, e per uno su due le indagini sono a carico di ignoti. La maggior parte dei roghi in questo genere di impianti – circa la metà – è avvenuta a nord, confermando una inversione del flusso dei rifiuti. La direzione è quella verso il settentrione del Paese più … Continua a leggere Ecomafie, incendi in impianti di rifiuti: 261 in tre anni e il 20% è doloso

Tutto pronto per gli Stati generali dei rifiuti in Campania

Differenziata al 65%. Riduzione dei rifiuti a monte. Impianti di compostaggio. Sono questi alcuni dei punti del piano di gestione dei rifiuti in Campania il cui mantra sembra però essere uno: no ad altri inceneritori. Mancano due anni all’obiettivo autosufficienza che si è prefisso Palazzo Santa Lucia. Ma qual è la situazione attuale? Ci sono i presupposti per centrarlo? Nel frattempo che fine fa il … Continua a leggere Tutto pronto per gli Stati generali dei rifiuti in Campania

Liguria, Giampedrone: “Sì alla differenziata ma servono gli impianti”

Il tema dello smaltimento dei rifiuti diventa sempre più terreno di scontro politico. Da nord a sud, da destra a sinistra, l’argomento sembra creare divisioni e le parti non riescono mai a mettersi d’accordo. L’ultimo duello balzato agli onori della cronaca è quello tra la sindaca a cinque stelle Virginia Raggi e l’assessore alla regione Liguria Giacomo Giampedrone. La prima cittadina romana, ospite del programma di Giletti su La7 … Continua a leggere Liguria, Giampedrone: “Sì alla differenziata ma servono gli impianti”

Rifiuti, in Sicilia è emergenza: discariche piene e zero impianti

“Se vogliamo che tutto rimanga com’è, bisogna che tutto cambi” scriveva Giuseppe Tomasi di Lampedusa nel suo celebre Gattopardo. In Sicilia di cose ne sono cambiate negli ultimi anni, si sono susseguiti sindaci e governatori, ma il problema complesso e antico della gestione dei rifiuti sta ancora là, in attesa di essere risolto. Il neo governatore Nello Musumeci ha richiesto lo stato d’emergenza per una … Continua a leggere Rifiuti, in Sicilia è emergenza: discariche piene e zero impianti

Napoli, 22 gennaio: arrivano gli stati generali dei rifiuti in Campania

Una maximulta da 20 milioni di euro e 120mila euro per ogni giorno di ritardo nella messa a punto di un ciclo che renda la Campania autosufficiente rispetto alla gestione dei rifiuti che produce. La risposta alle sanzioni europee del 2015, è stato un piano di gestione che, ad un anno dalla sua approvazione, lascia intravedere segnali di miglioramento nell’affrontare il problema, ma che è … Continua a leggere Napoli, 22 gennaio: arrivano gli stati generali dei rifiuti in Campania

rifiuti

Nasce Arera, l’Autorità nazionale di regolamentazione del settore rifiuti

L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (Aeegsi) assume nuove competenze sui rifiuti e diventa “Arera” (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente). La legge di Bilancio di previsione 2018 ha infatti assegnato all’Autorità la regolazione anche del settore rifiuti, con specifici compiti da esercitare con gli stessi poteri e quadro di principi finora applicati negli altri settori già di competenza dell’Autorità (elettricità, … Continua a leggere Nasce Arera, l’Autorità nazionale di regolamentazione del settore rifiuti

Rifiuti elettrici: sono sempre di più, ma solo il 20% è recuperato

Smartphone, computer, frigoriferi ed elettrodomestici di ogni genere finiscono ogni giorno nelle discariche di tutto il mondo. La notizia è che i rifiuti elettrici ed elettronici sono in aumento e, peggio ancora, sono destinati a crescere. Secondo il “Global E-waste Monitor 2017”, il dossier dell’Università delle Nazioni Unite che monitora la produzione su scala globale dei cosiddetti Raee, nel 2016 la quantità di rifiuti elettrici … Continua a leggere Rifiuti elettrici: sono sempre di più, ma solo il 20% è recuperato