ECOBALLE

Ecoballe: a Giugliano un polo industriale per lo smaltimento

È un piccolo polo industriale per il trattamento dei rifiuti quello che nella primavera del 2017 dovrebbe sorgere tra Giugliano e Villa Literno, in attuazione del piano straordinario di interventi per lo smaltimento delle ecoballe voluto dalla Giunta regionale guidata da Vincenzo De Luca. A poca distanza dai maxi siti di stoccaggio di Taverna del Re e Lo Spesso – che ospitano più di 4 delle … Continua a leggere Ecoballe: a Giugliano un polo industriale per lo smaltimento

RIFIUTI

Roma, crisi rifiuti: Muraro contro AMA, Fortini non cede

Ferri corti con Fortini, manica larga con i cittadini. È tutt’altro che idilliaca questa primissima ora dell’amministrazione Raggi nella Capitale, specie su un problema di ordine pubblico che ha radici lontane: la gestione dei rifiuti. Tutto è cominciato quando ad inizio 2014 l’amministrazione Marino diede un taglio netto ai rapporti tra il Campidoglio ed il ras di Malagrotta, Manlio Cerroni, di cui emerse la gestione … Continua a leggere Roma, crisi rifiuti: Muraro contro AMA, Fortini non cede

“Keep Clean and Run”: la maratona dei rifiuti è un successo

Dodicimila chili di rifiuti raccolti in 7 tappe. Quelle che hanno scandito la seconda edizione di “Keep Clean And Run”, una delle 203 azioni italiane nell’ambito della campagna di sensibilizzazione europea: “Let’s Clean-up Europe” che ha consentito di raccogliere 6mila tonnellate di spazzatura in tutto il vecchio continente nel corso di iniziative tendenzialmente di carattere ludico. L’immancabile hashtag è stato #pulisciecorri, e per il secondo … Continua a leggere “Keep Clean and Run”: la maratona dei rifiuti è un successo

Puglia, Giunta approva nuovo ddl rifiuti

La Giunta di governo della Regione Puglia ha approvato il ddl che mette mano all’organizzazione del ciclo dei rifiuti nel tacco d’Italia. Riordino che arriva a qualche mese di distanza dalle promesse del presidente Emiliano, e a pochi giorni, invece, dalla polemica scaturita dai primi carichi di rifiuti pugliesi destinati a smaltimento in Emilia Romagna. Il ddl, come peraltro annunciato dal Presidente Emiliano, modifica la perimetrazione dell’ambito territoriale … Continua a leggere Puglia, Giunta approva nuovo ddl rifiuti

riciclo

Tariffa puntuale e differenziata top: l’Italia “rifiuti free” di Legambiente

Tariffazione puntuale, stop a nuovi inceneritori ed aumento dei costi di smaltimento in discarica. Ma soprattutto più investimenti sul fronte del riciclo. Questa la ricetta di Legambiente per un’Italia “Rifiuti free”, ovvero sempre meno dipendente dalla necessità di smaltire la frazione secca non riciclabile dei rifiuti. E proprio a quei Comuni che, oltre a rispettare l’obiettivo di legge del 65% sulla raccolta differenziata, si siano anche distinti … Continua a leggere Tariffa puntuale e differenziata top: l’Italia “rifiuti free” di Legambiente

Nuovi impianti e riorganizzazione del ciclo: così riparte Genova

Ad inizio giugno la Giunta regionale guidata da Giovanni Toti ha rinnovato l’accordo con il Piemonte per il conferimento dei rifiuti del Genovese fino a fine anno. La proroga di per sé era prevista e pressoché scontata, ma è stata occasione per l’assessore regionale all’ambiente Giampedrone per dare una sferzata alla Città Metropolitana chiedendo un cambio di passo in particolare all’Amiu e allo stesso Comune … Continua a leggere Nuovi impianti e riorganizzazione del ciclo: così riparte Genova

Sblocca Italia: incostituzionale il recepimento della Lombardia

La Regione Lombardia ottiene un pronunciamento dalla Corte Costituzionale sul contestato articolo 35 dello Sblocca Italia, ma non esattamente come se li aspettava. La Corte ha infatti dichiarato l’illegittimità di due aspetti della norma regionale sulla gestione dei rifiuti, la 26 del 2003, introdotti dal governo lombardo proprio quali recepimento del decreto-legge n. 133 del 12 settembre 2014. Si tratta proprio dello Sblocca Italia, che … Continua a leggere Sblocca Italia: incostituzionale il recepimento della Lombardia

tariffa puntuale

Rifiuti, quanto ci costerà la super-Authority?

L’Arera – Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente – è stata prevista dall’articolo 16 del decreto Madia sui servizi pubblici locali varato dalla presidenza del Consiglio a fine febbraio e da allora per questo come per gli altri articoli previsti dal testo si attendeva la fase attuativa. Fase che proprio per il nuovo soggetto era particolarmente attesa, considerata la necessità di definire nello … Continua a leggere Rifiuti, quanto ci costerà la super-Authority?

Sicilia, rifiuti: commissariamento sempre più vicino

L’emergenza è in corso da un anno e mezzo: manca solo la “certificazione” istituzionale da parte di Palazzo Chigi che ne prenda atto operando il commissariamento della Regione Sicilia. È questa la posizione di Rosario Crocetta e della sua Giunta alla guida dell’isola. Il governatore è apertamente in attesa da mesi, ormai, di essere investito di poteri speciali per oliare meccanismi, scavalcare ostacoli ed accelerare … Continua a leggere Sicilia, rifiuti: commissariamento sempre più vicino

Tariffa puntuale: il modello vincente di “Ecuo Sacco”

Contenuto a cura di Cem Ambiente Spa Si chiama Ecuo Sacco di Cem Ambiente Spa il modello virtuoso di raccolta dei rifiuti avviato in 22 Comuni: in due anni di sperimentazione, una crescita di RD anche di +13,21%, e il cittadino che differenzia male i rifiuti paga di più. Si va dal +9,09% al +13,21% passando dal +12,46%: sono questi i risultati concreti di alcuni Comuni della Città Metropolitana e della … Continua a leggere Tariffa puntuale: il modello vincente di “Ecuo Sacco”