MUD 2022, i nuovi adempimenti e le difficoltà per gli operatori

II Modello Unico di Dichiarazione ambientale si presenta in una veste aggiornata per tenere il passo delle più recenti evoluzioni normative, con una serie di novità che potrebbero però rivelarsi non proprio facili da digerire nei cinque mesi che restano per la compilazione e l’invio Continua a leggere MUD 2022, i nuovi adempimenti e le difficoltà per gli operatori

Quagliuolo: “Riciclo chimico nuova frontiera per il plasmix”

Tra qualche anno le tecnologie di riciclo chimico potranno ridare nuova vita alle plastiche miste che oggi finiscono a recupero energetico, garantisce il presidente di Corepla Giorgio Quagliuolo. Nel frattempo il consorzio si prepara alla svolta lanciando un nuovo sistema di aste per collocare il plasmix sul mercato del recupero Continua a leggere Quagliuolo: “Riciclo chimico nuova frontiera per il plasmix”

Bluair

Aiuti di Stato, i riciclatori: “Estendere al settore le misure Ue di riduzione dei costi energetici”

In una nota FEAD punta il dito contro le nuove linee guida Ue sugli aiuti di Stato, chiedendo l’estensione alle attività di riciclo del meccanismo di alleggerimento dei costi energetici e l’inserimento del recupero di rifiuti non riciclabili tra le attività incentivabili Continua a leggere Aiuti di Stato, i riciclatori: “Estendere al settore le misure Ue di riduzione dei costi energetici”

Tessile e organico, al via l’obbligo di differenziata ma restano i nodi qualità e impianti

L’Italia anticipa l’obbligo europeo di raccolta differenziata per rifiuti tessili e organico, entrambi al via dal primo gennaio. Ma sulle sorti delle due filiere pesano la mancanza di impianti e la scarsa qualità delle raccolte Continua a leggere Tessile e organico, al via l’obbligo di differenziata ma restano i nodi qualità e impianti

Dalla Lombardia a Cipro: ecco le rotte del turismo dei rifiuti urbani

Organico, indifferenziato, CSS: anche nel 2020 i rifiuti urbani hanno continuato a viaggiare da un capo all’altro dello Stivale e oltre i confini nazionali in cerca di spazio negli impianti di recupero o smaltimento. Primatiste dell’export, ancora una volta, Lazio e Campania Continua a leggere Dalla Lombardia a Cipro: ecco le rotte del turismo dei rifiuti urbani