‘Impianti minimi’, i Comuni vogliono estenderli anche alla selezione del multimateriale

I Comuni scrivono ad ARERA chiedendo che la riattivazione degli 'impianti minimi' non venga limitata solo al prossimo biennio, ma fatta risalire retroattivamente fino al 2021. E, in più, estendendola dagli impianti di chiusura del ciclo rifiuti anche agli impianti di selezione del multimateriale

Rifiuti urbani, le imprese chiedono chiarezza sul ‘market design’

La riattivazione del sistema degli 'impianti minimi', dopo le sentenze della giustizia amministrativa, riaccende il dibattito sul mercato dei rifiuti urbani. Sul rapporto tra concorrenza e prossimità i portatori d'interesse ...Leggi

Rifiuti tessili, il Parlamento Ue chiede regole EPR entro dicembre

Entro il 31 dicembre 2024 la Commissione europea dovrà definire le regole dei sistemi di responsabilità estesa del produttore per l'industria tessile. Lo chiede la commissione ENVI dell'europarlamento nel rapporto ...Leggi

Rifiuti urbani, in Ue cresce la discarica ma calano riciclo e recupero energetico

Secondo Eurostat nel 2022 ogni cittadino europeo ha generato 513 kg di rifiuti urbani, in lieve calo rispetto all'anno precedente, mentre cresce, anche se di poco, il ricorso alla discarica. Che ancora assorbe il 23% dei rifiuti prodotti, mentre entro il 2034, dice l'Ue, non dovrà superare il 10%. Peccato che nel frattempo siano calati sia il riciclo che il recupero energetico

MUD 2024, nuovo modello in arrivo

Pronto un nuovo Modello di Dichiarazione Ambientale per i rifiuti prodotti e gestiti nel 2023. Tra le modifiche (poche) al format dello scorso anno le voci sui costi per i ...Leggi

Rifiuti, il riscatto della Sicilia parte da Messina

Nel giro di cinque anni Messina ha rivoluzionato il sistema di gestione dei rifiuti urbani, passando dal 17,9 al 53,5% di raccolta differenziata. Un modello virtuoso che ora, però, chiede ...Leggi

Decreto energia: su acqua e rifiuti è norma ‘sblocca commissari’

Il decreto energia approvato dalla Camera conferisce al governatore della Sicilia l'incarico di commissario ai rifiuti, ma potenzia anche l'ufficio del commissario alla depurazione con poteri di deroga e provvedimenti autorizzativi accelerati

Rifiuti, Utilitalia: “Poteri commissariali per recuperare i ritardi”

Nel 2022 le utility hanno investito 6,2 miliardi di euro, con un +85% di risorse per l'economia circolare, si legge nell'ultimo rapporto di sostenibilità di Utilitalia. Ma l'Italia dei servizi ...Leggi

Roma, così la commissione ‘ecomafie’ è diventata il tribunale sull’inceneritore

Era stato convocato dalla commissione 'ecomafie' per fare il punto sull'incendio al TMB di Malagrotta, ma il sindaco di Roma Roberto Gualtieri si è trovato a rispondere quasi esclusivamente alle ...Leggi

Ecoballe, lo smaltimento definitivo costerà più di 800 milioni

Tra fondi nazionali, fondi FSC (previo sblocco da parte del governo) e altre risorse, complessivamente le operazioni di smaltimento delle ecoballe potrebbero arrivare a costare più di ottocento milioni di euro. Ma l'eredità dell'emergenza è già destinata a superare il miliardo