Raee

Materie prime critiche, cosa sono e perché l’europarlamento chiede approvvigionamenti più sostenibili

Una risoluzione del Parlamento Ue chiede una strategia per l’approvvigionamento sostenibile di ‘materie prime critiche’ come litio, platino e silicio. Serve lavorare su partenariati internazionali e spingere il riciclo. Tema che nei piani nazionali di ripresa, dicono gli eurodeputati, “non è adeguatamente affrontato”. L’Italia, per una volta, fa eccezione in positivo Continua a leggere Materie prime critiche, cosa sono e perché l’europarlamento chiede approvvigionamenti più sostenibili

Biometano, non solo PNRR: dalle imprese tecnologie e capitali per la decarbonizzazione

Il biometano promette di giocare un ruolo da protagonista nella partita della decarbonizzazione. In Italia già 13 impianti lo producono a partire da rifiuti organici e sono in aumento le imprese pronte a mettere in campo capitali e tecnologie innovative. Soprattutto al Sud Continua a leggere Biometano, non solo PNRR: dalle imprese tecnologie e capitali per la decarbonizzazione

PNRR e sviluppo sostenibile, Cingolani: “Priorità alla transizione burocratica”

Mancano solo nove anni all’appuntamento con i 17 obiettivi fissati dall’Onu nell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile, ma sono ancora meno quelli che ci separano dall’agosto 2026, data entro la quale dovremo dimostrare di aver saputo spendere bene i circa 200 miliardi di euro messi a disposizione dell’Italia con il piano Next Generation Eu. Che del percorso verso la sostenibilità dovrà fare da autentico acceleratore secondo i … Continua a leggere PNRR e sviluppo sostenibile, Cingolani: “Priorità alla transizione burocratica”