Terreni più produttivi, con costi minori e zero CO2: così il compost può salvare la nostra agricoltura

L’Italia produce ogni anno più di due milioni di tonnellate di fertilizzante organico da riciclo. Grazie al compost, dicono i ricercatori, aumenta la produttività delle colture orticole, si tagliano le emissioni e ci si affranca dalla dipendenza dai fertilizzanti di sintesi. Ma serve una nuova strategia di comunicazione per superare paure e pregiudizi. Se n’è discusso a Napoli in una tavola rotonda promossa da Castaldo High Tech Spa con la media partnership di Ricicla.tv Continua a leggere Terreni più produttivi, con costi minori e zero CO2: così il compost può salvare la nostra agricoltura

Recupero energetico, Ref spiega perché escluderlo dalla tassonomia è un errore

Il recupero energetico dei rifiuti non riciclabili può contribuire alla transizione ecologica ed energetica, ma l’esclusione dalla tassonomia UE e l’inclusione nello schema ETS vanno nella direzione opposta, favorendo discarica e emissioni. Lo scrive il Laboratorio Ref Ricerche nel suo ultimo position paper Continua a leggere Recupero energetico, Ref spiega perché escluderlo dalla tassonomia è un errore

Napoli, al via i test dei primi mezzi full electric per la raccolta dei rifiuti

Partiti gli stress test della municipalizzata napoletana Asia sui primi tre veicoli full electric per la raccolta dei rifiuti. Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi: “Riduciamo l’impatto ambientale del servizio pubblico”. L’ad di Asia Domenico Ruggiero: “Useremo energia verde autoprodotta per combattere il caro carburanti” Continua a leggere Napoli, al via i test dei primi mezzi full electric per la raccolta dei rifiuti

Energia, Mazzoncini: “Rifiuti sono fonte autoctona”

Per il ceo di A2A Renato Mazzoncini ridurre la dipendenza energetica del nostro Paese significa estrarne da tutte le fonti disponibili, compresi i rifiuti. Per il sottosegretario Vincenzo Amendola il termovalorizzatore di Roma “serve anche a garantire la sicurezza di un servizio essenziale” Continua a leggere Energia, Mazzoncini: “Rifiuti sono fonte autoctona”

Campania, Bonavitacola: “Sui rifiuti l’Ue ha capito che stiamo facendo sul serio”

L’assessore all’ambiente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola fa il punto sul contenzioso con l’Europa in materia di rifiuti, dopo la riduzione della sanzione. “Abbiamo iniziato a fare seriamente”, dice. Ma il percorso è ancora lungo Continua a leggere Campania, Bonavitacola: “Sui rifiuti l’Ue ha capito che stiamo facendo sul serio”

Campania, sanzione rifiuti ridotta di un terzo. La Commissione Ue: “Soddisfatto fabbisogno di incenerimento”

Il piano della Regione Campania per la rimozione delle ecoballe incassa l’apprezzamento della Commissione europea che ha ridotto di un terzo la sanzione quotidiana comminata nel 2015. “Soddisfatto fabbisogno di incenerimento” si legge nella comunicazione di Bruxelles. Ma i rifiuti continuano a finire fuori regione Continua a leggere Campania, sanzione rifiuti ridotta di un terzo. La Commissione Ue: “Soddisfatto fabbisogno di incenerimento”

Rifiuti da costruzione e demolizione, l’allarme: “A gennaio impianti chiusi e filiera paralizzata”

Il decreto end of waste sui rifiuti da costruzione e demolizione inviato a Bruxelles rischia di diventare la pietra tombale per il settore del riciclo. Anpar: “Criteri troppo restrittivi ci costringeranno a fermare le attività a partire da gennaio” Continua a leggere Rifiuti da costruzione e demolizione, l’allarme: “A gennaio impianti chiusi e filiera paralizzata”

Tariffe per gli impianti, al Sud solo la Puglia sceglie il nuovo metodo Arera

Solo otto regioni hanno comunicato la classificazione degli impianti per attivare il sistema di tariffe al cancello introdotto da Arera. Al Sud risponde solo la Puglia, mentre al Nord le scelte delle Regioni riducono gli spazi del libero mercato, soprattutto per i rifiuti organici Continua a leggere Tariffe per gli impianti, al Sud solo la Puglia sceglie il nuovo metodo Arera