Plastica, grazie al riciclo abbiamo risparmiato il 2,5% della produzione di energia primaria

Cresce l’avvio a riciclo degli imballaggi in plastica raccolti in maniera differenziata, con benefici per l’ambiente ma anche per il bilancio energetico del sistema paese. Secondo Corepla nel 2021 il recupero di materia ha garantito un risparmio di energia pari al 2,5% della produzione primaria nazionale Continua a leggere Plastica, grazie al riciclo abbiamo risparmiato il 2,5% della produzione di energia primaria

Impianti rifiuti, sì al commissariamento in caso di inerzia sulle autorizzazioni

Il decreto “aiuti ter” dispone il commissariamento delle autorità locali in caso di inerzia sulle autorizzazioni per gli impianti di gestione dei rifiuti previsti dal PNRR e dal Programma Nazionale. Via libera anche all’osservatorio sui consorzi per il riciclo Continua a leggere Impianti rifiuti, sì al commissariamento in caso di inerzia sulle autorizzazioni

Incenerimento, il Parlamento UE: “Incentivi solo se rispettati obblighi di differenziata”

Un emendamento alla direttiva RED III approvato dall’Europarlamento punta a vincolare l’incentivazione del recupero energetico dei rifiuti al rispetto degli obblighi di differenziata. Salta la proposta di revoca dello status di energia al 50% rinnovabile per l’elettricità prodotta dagli inceneritori Continua a leggere Incenerimento, il Parlamento UE: “Incentivi solo se rispettati obblighi di differenziata”

Materie prime critiche, i riciclatori plaudono all’annuncio della strategia UE

L’annuncio di un Critical Raw Materials Act da parte della presidente della Commissione UE incassa il plauso delle imprese del riciclo. Ma riciclare non basta, dice l’Europarlamento, secondo cui serve aumentare l’estrazione delle materie critiche negli Stati membri. Come ‘l’oro bianco’ sepolto alle porte di Roma Continua a leggere Materie prime critiche, i riciclatori plaudono all’annuncio della strategia UE

Plastiche miste, valori ai massimi: da ‘Cenerentola’ a rifiuto più desiderato

Altro che ‘Cenerentola’ del riciclo: i valori delle plastiche miste post consumo non sono mai stati così alti, spinti dal caro materiali ma anche da una domanda in forte aumento nel settore del riciclo meccanico, che in Italia nell’ultimo anno è cresciuto del 20%. il consorzio Corepla si prepara a cogliere le nuove opportunità del mercato Continua a leggere Plastiche miste, valori ai massimi: da ‘Cenerentola’ a rifiuto più desiderato

Ecoballe, via all’impianto di Giugliano. Ma sul piano regionale pesano i costi in aumento

Al via il nuovo impianto di trattamento delle ecoballe di Giugliano per il recupero di materiali riciclabili e la produzione di combustibile. Ma l’inflazione energetica minaccia il piano regionale per l’autosufficienza. A rischio la realizzazione degli impianti per il trattamento dei rifiuti organici. De Luca: “Potremmo dover trovare nuove risorse” Continua a leggere Ecoballe, via all’impianto di Giugliano. Ma sul piano regionale pesano i costi in aumento

RED III, ETS e spedizioni internazionali: ecco i dossier UE che fanno tremare le imprese dei rifiuti

Riprendono i lavori su una serie di dossier chiave all’esame delle istituzioni europee. Dalla revisione della direttiva RED III alla proposta di modifica del meccanismo ETS fino al nuovo regolamento sulle spedizioni di rifiuti: tutti i dubbi delle imprese del riciclo e del waste management Continua a leggere RED III, ETS e spedizioni internazionali: ecco i dossier UE che fanno tremare le imprese dei rifiuti

Depurazione, l’allarme del Commissario: “Costi in aumento, rischiamo il fermo degli interventi”

Quasi cento gli interventi in corso per chiudere almeno due delle quattro procedure europee d’infrazione aperte ai danni dell’Italia per la scarsa qualità della depurazione. Ma alla struttura del Commissario Maurizio Giugni manca il personale. In più i tempi delle autorizzazioni e i costi dei materiali in aumento rallentano i lavori. “Rischiamo di bloccare alcuni interventi” dice Giugni a Ricicla.tv Continua a leggere Depurazione, l’allarme del Commissario: “Costi in aumento, rischiamo il fermo degli interventi”

Caro energia, Comieco: “Un colpo mortale per l’economia circolare”

Il consorzio Comieco lancia l’allarme per i rincari energetici fuori controllo che “stanno mettendo in ginocchio” la filiera della carta. A rischio 10mila tonnellate al giorno di carta e cartone raccolte in maniera differenziata. “Servono garanzie sulle forniture di gas e coperture dei costi” scrive il consorzio in una nota. Continua a leggere Caro energia, Comieco: “Un colpo mortale per l’economia circolare”

CONAI RICICLO

Plastica, Ambrosetti: “Dal riciclo oltre mille nuovi posti di lavoro entro il 2030”

Secondo uno studio di The European House – Ambrosetti investendo nelle attività di riciclo meccanico e chimico della plastica potremmo generare entro il 2030 benefici economici fino a 2,5 miliardi di euro e più di mille nuovi posti di lavoro. Ma serve anche spingere il mercato dei materiali riciclati e rivedere i sistemi di responsabilità estesa dei produttori Continua a leggere Plastica, Ambrosetti: “Dal riciclo oltre mille nuovi posti di lavoro entro il 2030”