Cambia il Praru e Bagnoli resta prigioniera della burocrazia

Bagnoli è ancora imprigionata in un incubo senza fine. Il progetto di riqualificazione di uno dei litorali più belli d’Italia, che aspetta di essere attuato da 24 anni, è accompagnato in questi giorni da incertezze e polemiche infinite. Solo ieri, 11 marzo 2019, tra l’entusiasmo di alcuni e le reticenze di altri, a Palazzo Chigi il ministro per il Sud Barbara Lezzi ha presieduto la cabina di … Continua a leggere Cambia il Praru e Bagnoli resta prigioniera della burocrazia

Bagnoli, entro giugno bandite le gare per bonifica da amianto

Ci sono voluti tre anni, delicate mediazioni, riunioni infinite e altrettante interminabili Cabine di Regia per arrivare all’approvazione del progetto definitivo della rimozione integrale dell’amianto di Bagnoli. Il progetto, presentato alla Prefettura di Napoli durante la conferenza dei servizi, riguarda un’area di 16 ettari non sottoposta a sequestro e ha un valore totale di circa 18 milioni di euro.  La gara per i lavori verrà bandita entro giugno e la durata dell’intervento … Continua a leggere Bagnoli, entro giugno bandite le gare per bonifica da amianto

Bagnoli, l’anno della bonifica: “Ancora amianto sotto la superficie dell’ex area Eternit”

Lo hanno chiamato “l’anno delle bonifiche”. Per il Sin di Bagnoli si aprirà un radioso futuro. Questo stando alle parole del ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti che stamattina, insieme al commissario straordinario per Bagnoli Salvo Nastasi, l’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, il sindaco di Napoli e il governatore della Campania, durante la cabina di regia alla prefettura di … Continua a leggere Bagnoli, l’anno della bonifica: “Ancora amianto sotto la superficie dell’ex area Eternit”