Top News

Plastica, allarme competitività per i riciclatori italiani: nel 2023 fatturati giù del 31%

La domanda stagnante e la concorrenza dei polimeri vergini e riciclati d'importazione fa crollare i fatturati dei riciclatori italiani di plastica: -31% nel confronto con il 2022, che era già stato segnato dallo shock energetico. I numeri, allarmanti, dell'ultimo rapporto Assorimap. L'appello delle imprese: servono obblighi di tracciabilità e 'Certificati del Riciclo'

Decreto materie prime critiche

Materie strategiche, il nuovo decreto delude gli operatori del riciclo

Secondo l'Ue entro il 2030 il 25% della domanda di minerali strategici dovrà essere soddisfatta dal riciclo dei rifiuti tecnologici. Ma il calo della raccolta raee impedisce all'Italia di sviluppare un settore industriale del recupero. Eppure il decreto del governo sulle materie prime critiche "non dice nulla sugli interventi che stiamo caldeggiando da anni per rilanciare il settore", dice il direttore generale di Erion Compliance Organisation Danilo Bonato

Su Ricicla.tv