Rifiuti radioattivi

Rifiuti radioattivi, in Italia più di 20 depositi temporanei

Ha preso il via con una levata di scudi da Nord a Sud dello Stivale la delicata fase di confronto tra governo ed enti locali sull’individuazione della località che dovrà ospitare il Deposito Nazionale delle scorie radioattive, apertasi ufficialmente lo scorso 6 gennaio con la pubblicazione della CNAPI, la carta delle aree potenzialmente idonee, che censisce 67 siti in 7 regioni: Lazio, Basilicata, Puglia, Sardegna, … Continua a leggere Rifiuti radioattivi, in Italia più di 20 depositi temporanei