Api

Fare come le api

Nell’ambito del progetto di divulgazione Racconta Scorie, lunedì 22 febbraio dalle 17.00, un evento in streaming sulla fanpage della libreria Laterza

In programma il secondo appuntamento con Racconta Scorie, l’evento legato ai temi di sostenibilità e cambiamenti climatici. Protagoniste d’eccezione le api come esempio di organizzazione ma anche di fragilità. Per difendere l’alveare dagli attacchi dei predatori mettono in scena una danza, chiamata “fremito”. L’alveare si trasforma in una sorta di insetto gigante e mette in fuga i predatori naturali, come i calabroni. Un esempio di come gli insetti siano capaci di mettere in campo strategie complesse da cui si può prendere spunto o che possono servire per riflettere sui meccanismi della società. Le api, però, hanno anche un ruolo attivo nell’ecosistema, in particolare per tutto il processo di impollinazione. E sono a rischio di estinzione, a causa delle malefatte dell’uomo.

Si parlerà di questo, lunedì 22 febbraio dalle 17.00, sulla pagina Facebook della libreria Laterza di Bari con un evento organizzato da Serveco in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali dell’Università di Bari e il Centro Euromediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC). Ispirati dalle storie del calendario Serveco 2021, ogni mese ci sarà un appuntamento per approfondire i temi della scienza e dei cambiamenti climatici sulle pagine delle librerie. Il calendario si trasforma, infatti, in un libro, che può essere conservato e non produrre rifiuti.

All’incontro di lunedì interverranno:

Giuseppe Balestra, illustratore, classe 1991. Nato a Roma e residente in Puglia. Lavora usando inchiostri con tecniche di tratteggio e puntinismo e colore digitale. Ispirato da un certo tipo di letteratura e cinema ama creare illustrazioni “melanconiche, misteriose e poetiche”. Produce illustrazioni per diversi progetti artistici cartacei e online in Europa e negli Usa.

Luca Consigli, apicoltore. Nasce a Milano nel 1979, dopo alcune parentesi nel mondo del commercio si sposta nelle Marche dove insieme a Roberto Ventura iniziano l’avventura in campo apistico. Nel 2008 si trasferiscono a Lecce e nel 2011, fondano insieme un’azienda di apicoltura.

Leonardo Beccarisi, ecologo in forza anche a Torre Guaceto. È dottore di ricerca in Ecologia Fondamentale. Svolge l’attività di biologo sui temi del monitoraggio ecologico, della pianificazione e progettazione ambientale. È autore di pubblicazioni scientifiche riguardanti gli habitat, la vegetazione e la flora della Puglia.

La campagna Racconta Scorie ha il patrocinio dell’associazione Presidi del Libro e collabora con Ricicla.tv e con Economiacircolare.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *