Innovazione: accordo ENEA-IEG per economia circolare, energia e mobilità sostenibile


WhatsApp Image 2019-09-12 at 15.22.19

I Presidenti dell’ENEA, Federico Testa e di Italian Exhibition Group (IEG), Lorenzo Cagnoni, hanno sottoscritto un accordo triennale di collaborazione per l’economia circolare, le fonti rinnovabili, la mobilità sostenibile e smart cities e in eventuali altri settori d’interesse. In particolare, ENEA fornirà supporto a IEG nella definizione di contenuti tecnici innovativi, nel trasferimento dell’innovazione, promozione delle tematiche della sostenibilità, ma anche nella formazione e aggiornamento professionale per industrie, PMI e operatori e in attività di informazione e comunicazione.

“Questo accordo si inquadra nell’ambito della nostra mission di Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, a supporto del sistema produttivo nazionale, della pubblica amministrazione, dei territori per rafforzare la competitività e la crescita - ha dichiarato il Presidente ENEA Federico Testa -. Come ENEA possiamo dare un forte contributo con soluzioni, servizi, best practices e strategie per l’innovazione tecnologica, con particolare riferimento alla green&circular economy, la mobilità sostenibile, le fonti rinnovabili, in linea con la strategia europea di sviluppo economico sostenibile”.

“L’accordo – ha detto Lorenzo Cagnoni, Presidente di IEG – rinnova e amplia la precedente intesa nell’ambito di Ecomondo – Key Energy, piattaforma di riferimento internazionale per imprese ed operatori dei settori ambiente, energia ed efficienza energetica. La collaborazione riguarderà, in particolare, la prossima edizione di Ecomondo, , che si svolgerà dal 5 all’8 novembre al quartiere fieristico di Rimini. Ecomondo è il salone leader europeo per l’economia circolare, incubatore di innovazione per le imprese verso il nuovo modello di business. Sold out l’intero quartiere per l’edizione 2019: attesi 1.300 espositori da 30 Paesi, visitatori da 150 Paesi; in programma 150 seminari con 1.000 relatori. In contemporanea a Ecomondo si svolgeranno Key Energy per il mondo delle energie rinnovabili e il triennale Sal.Ve, Salone del Veicolo Ecologico”.

Nell’occasione ENEA metterà a disposizione i propri Knowledge Exchange Officer (KEO), ricercatori specializzati nel trasferimento di soluzioni innovative alle imprese e illustrerà i servizi previsti dal Knowledge Exchange Program sviluppato in collaborazione con CNA, Confapi, Confartigianato, Confindustria e Unioncamere.

ENEA è l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile. Con oltre 2600 dipendenti, in massima parte ricercatori e tecnologi, è il maggior presidio nazionale in materia di energia e ambiente ed è anche leader della piattaforma nazionale per l’economia circolare (ICESP) e unico membro italiano nel gruppo di coordinamento della piattaforma europea ECESP (European Circular Economy Stakeholder Platform).

Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.pA., è leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza. Il Gruppo

 

IEG si distingue nell’organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality and Lifestyle; Wellness and Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all’estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2018 con ricavi totali consolidati di 159.7 mln di euro, un EBITDA di 30.8 mln e un utile netto consolidato di 10.8 mln. Nel 2018, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 53 fiere organizzate o ospitate e 181 eventi congressuali. www.iegexpo.it

 

Tags protocollo

Nessun commento

Commenta

Realizzato da