Rifiuti, Antitrust: «Poca concorrenza, serve Authority» – TG del 11 febbraio 2016


In questa edizione del notiziario:

RIFIUTI, L’ALLARME DELL’ANTITRUST: «POCA CONCORRENZA, SERVE AUTHORITY»

Presentato il libro bianco sulla gestione dei rifiuti redatto dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Estremamente frammentato, sia sotto il profilo economico che sotto quello regolamentare, il quadro emerso dallo studio. «Serve un’Authority nazionale» dichiara l’Antitrust, che invita a rivedere anche il funzionamento del sistema Conai per il riciclo degli imballaggi

SISTRI: SANZIONI DIMEZZATE E INDENNIZZO A SELEX

Approvato alla Camera un emendamento al decreto “Milleproroghe” che dimezzerebbe le sanzioni per omesso versamento del contributo Sistri, stanziando al tempo stesso venti milioni per il biennio 2015 e 2016 a titolo di indennizzo per la controllata di Finmeccanica Selex a copertura dei costi di gestione

RIFIUTI RADIOATTIVI: L’ALLARME DELLA COMMISSIONE ECOMAFIE

Nuovo allarme della Commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti: troppi i ritardi accumulati rispetto agli impegni presi con l’Europa in materia di gestione dei rifiuti radioattivi, e a pagare sono sempre i cittadini. Al microfono di Ricicla il presidente della Commissione Alessandro Bratti, protagonista nella giornata di ieri di una conferenza stampa sul tema scorie a Montecitorio

“SBLOCCA ITALIA”: UN REQUIEM PER LE AUTONOMIE REGIONALI

Il dibattito sugli otto nuovi inceneritori voluti da Palazzo Chigi, conclusosi la scorsa settimana con il via libera della Conferenza Stato-Regioni, potrebbe rappresentare un momento di svolta nelle dinamiche tra governo nazionale ed amministrazioni locali in materia di regolamentazione sui rifiuti. Un vero e proprio “requiem” per la stagione delle autonomie regionali. L’analisi di Ricicla

Nessun commento

Commenta

Realizzato da