Riforma servizi pubblici: passo indietro sulla privativa rifiuti – TG del 3 marzo 2016


In questa edizione del notiziario:

RIFORMA SERVIZI PUBBLICI: PASSO INDIETRO SULLO STOP A PRIVATIVA RIFIUTI

Mezzo passo indietro del Governo sullo stop alla privativa comunale in materia di gestione dei rifiuti. Rivista la misura contenuta nel decreto attuativo sulla riforma dei servizi pubblici che prevedeva l’interruzione delle privative a far capo dal 31 dicembre 2016

RIFIUTI, INFRAZIONI UE: SALASSO DA 160 MILIONI

Discariche abusive non bonificate ed inefficienze nella gestione dei rifiuti in Campania sono costate all’Italia ben 160 milioni di euro. A tanto ammontano infatti le sanzioni fin qui imposte dall’Ue per le due procedure d’infrazione. Lo ha ricordato il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti in audizione a Montecitorio

BIOGAS: «EMANARE LE NORME TECNICHE PER RILANCIARE IL SETTORE»

Colmare il ritardo nell’emanazione delle norme tecniche di attuazione per rilanciare il comparto italiano della produzione di biometano dalla frazione organica dei rifiuti. Questo l’appello del presidente del Consorzio Italiano Compostatori Massimo Centemero in occasione degli Stati Generali del Biogas

AMIANTO: PIEMONTE APPROVA PIANO 2016-2020

Via libera definitivo del Consiglio Regionale del Piemonte al Piano amianto 2016-2020. Costerà circa 30 milioni di euro e punterà a completare la mappatura e ad accelerare le bonifiche, soprattutto nei maxi siti di Casale Monferrato e Balangerio

Nessun commento

Commenta

Realizzato da