A Ecomondo 10 anni di Ancitel, la società al servizio dell’ambiente


ancitel

Formazione, innovazione, assistenza ed educazione. Tutto a servizio dell’ambiente. Compie 10 anni Ancitel Energia e Ambiente, la società nata dai Comuni per i Comuni, l’unica in Italia capace di creare una rete tra pubblico e privato, a beneficio della salute pubblica. A Ecomondo, la società nata dal sistema Anci, ha spento le candeline raccontando la sua storia e prospettando il suo futuro.

«Grazie ad un team di giovani ingegneri, umanisti, esperti di comunicazione, legali – spiega il presidente, l’avvocato Filippo Bernocchi – abbiamo raccontato la storia di un Paese che cammina a grandi passi verso gli obiettivi europei di miglioramento della qualità dell’aria e dell’ambiente. In questi primi dieci anni, abbiamo inventato sistemi capaci di creare una linea di comunicazione privilegiata tra pubblico e privato, tra domanda e offerta. Abbiamo sensibilizzato le coscienze del Paese attraversando piazze e scuole. Abbiamo scattato la foto di un’Italia pronta ai grandi cambiamenti».

Oltre che con ANCI e Ministero dell’ambienteAncitel collabora con 15 consorzi. Insieme al Conai ad esempio, ha realizzato la prima banca dati sui sistemi di raccolta differenziata. Promuove il corretto smaltimento di pile, oli esausti, vetro con campagne di educazione all’interno delle scuole e attraverso il primo tour virtuale (waste travel), guida i più giovani alla scoperta delle tecnologie a servizio dell’ambiente. Crea rete tra stakeholders e Comuni e  sollecita la vocazione dei territori a convertirsi in smart cities, scrivendo le linee guida per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile. Recente inoltre l’accordo con Liquigas con la quale la società, ha avviato studi di fattibilità per favorire soluzioni energetiche con gnl e gpl finalizzate a migliorare la qualità dell’aria e il benessere del territorio.

Infine, è iniziato lo scorso ottobre il primo master Luiss di secondo livello in circular economy e waste management sponsorizzato proprio da Ancitel. Ed è proprio con la premiazione dei vincitori di borse di studio a copertura totale e parziale che è iniziata la festa per i dieci anni del gruppo. 21 anni di fiera, 10 di Ancitel – «Oggi ci presentiamo a Ecomondo – chiosa il presidente  – ancora più forti e maturi nonostante la nostra verde età e con una notevole diversificazione di prodotti e servizi all’insegna dell’economia circolare, della digitalizzazione e della IOT».

Nessun commento

Commenta

Realizzato da