Approvata la legge concorrenza, novità per il servizio pubblico rifiuti

Dalle nuove attribuzioni di Arera alle semplificazioni per l’uscita dal servizio pubblico: il punto sulle misure in materia di rifiuti contenute nella legge sulla concorrenza approvata oggi dal Senato. Ora l’attesa è per la riforma di settore, ma i tempi sono strettissimi Continua a leggere Approvata la legge concorrenza, novità per il servizio pubblico rifiuti

ISPI: “Termovalorizzatori non competono con il riciclo ma con la discarica”

Una nota dell’ISPI sottolinea i vantaggi ambientali, economici e geopolitici del recupero energetico dei rifiuti. A Roma, si legge, occorrerà realizzare un inceneritore se si vuole ridurre lo smaltimento in discarica in linea con gli obiettivi dell’UE Continua a leggere ISPI: “Termovalorizzatori non competono con il riciclo ma con la discarica”

Incenerimento, le imprese: “Sbagliato modificare la definizione di rifiuti biodegradabili”

Secondo Fead il quadro normativo europeo non riconosce il contributo in termini energetici e climatici delle attività di gestione dei rifiuti. L’associazione chiede di non modificare la direttiva RED eliminando lo status di energia al 50% rinnovabile per l’elettricità e il calore generati dagli impianti di incenerimento Continua a leggere Incenerimento, le imprese: “Sbagliato modificare la definizione di rifiuti biodegradabili”

Veicoli a fine vita, Aira: “Un centro di coordinamento nazionale per raggiungere gli obiettivi dell’UE”

Secondo i riciclatori di auto in vista della revisione della disciplina europea serve rafforzare l’istituto della responsabilità estesa del produttore istituendo un centro di coordinamento nazionale con tutti gli operatori di filiera Continua a leggere Veicoli a fine vita, Aira: “Un centro di coordinamento nazionale per raggiungere gli obiettivi dell’UE”

Rifiuti elettrici, si allontana il target UE. Il CdC Raee: “Raccolta carente e controlli inesistenti”

Secondo il Centro di Coordinamento Raee nel 2021 il tasso di recupero dei rifiuti elettrici si è fermato trenta punti percentuali al di sotto del target obbligatorio dell’UE. Colpa della carente racconta e di una gestione scorretta alimentata anche dall’assenza quasi totale di controlli Continua a leggere Rifiuti elettrici, si allontana il target UE. Il CdC Raee: “Raccolta carente e controlli inesistenti”

Napoli, al via la gara per il primo impianto pubblico di compostaggio

Partita la procedura per l’affidamento dei lavori di realizzazione del digestore anaerobico di Napoli est, che trasformerà 30 mila tonnellate di rifiuti organici in compost e in oltre 2 milioni di metri cubi di biometano. L’amministratore di Asia Domenico Ruggiero: “Riduciamo la nostra dipendenza dai trasferimenti in altre regioni” Continua a leggere Napoli, al via la gara per il primo impianto pubblico di compostaggio

Dl aiuti è legge, il sindaco di Roma diventa commissario ai rifiuti

Il via libera del Senato al ‘dl aiuti’ potrebbe segnare la fine del governo Draghi ma segna di certo l’inizio del commissariamento ai rifiuti nelle mani del sindaco di Roma Roberto Gualtieri. Ora l’attesa è per il piano di gestione con l’annunciato inceneritore da 600mila tonnellate Continua a leggere Dl aiuti è legge, il sindaco di Roma diventa commissario ai rifiuti

Inceneritore Roma, Legambiente: “Con San Vittore e discarica di servizio non servirà”

Secondo il presidente di Legambiente Stefano Ciafani Roma potrà fare a meno del nuovo inceneritore grazie all’ampliamento dell’impianto di San Vittore. A patto di puntare sull’aumento della differenziata, su impianti innovativi di riciclo e sulla disponibilità di una discarica al servizio della Capitale Continua a leggere Inceneritore Roma, Legambiente: “Con San Vittore e discarica di servizio non servirà”