PNRR e sviluppo sostenibile, Cingolani: “Priorità alla transizione burocratica”

Mancano solo nove anni all’appuntamento con i 17 obiettivi fissati dall’Onu nell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile, ma sono ancora meno quelli che ci separano dall’agosto 2026, data entro la quale dovremo dimostrare di aver saputo spendere bene i circa 200 miliardi di euro messi a disposizione dell’Italia con il piano Next Generation Eu. Che del percorso verso la sostenibilità dovrà fare da autentico acceleratore secondo i … Continua a leggere PNRR e sviluppo sostenibile, Cingolani: “Priorità alla transizione burocratica”

nucleare

Rifiuti radioattivi, Legambiente: “Serve comunicazione chiara e trasparente”

Una comunicazione “chiara e trasparente” nei confronti dei cittadini, un Programma nazionale da rivedere per correggerne le lacune, accordi internazionali “per gestire e stoccare i rifiuti ad alta attività, quelli più pericolosi”. Queste le proposte avanzate da Legambiente per chiudere in sicurezza il dossier nucleare in Italia, in occasione del decennale dell’incidente di Fukushima, quando sono ormai passati 34 anni dal referendum che pose fine … Continua a leggere Rifiuti radioattivi, Legambiente: “Serve comunicazione chiara e trasparente”

analisi-terre-rocce-scavo

Bonifiche, Campania prima regione per procedimenti in corso

È la Campania la Regione con il maggior numero di procedimenti di bonifica in corso: 3mila 252, su un totale di oltre 16mila interventi ancora in fase di svolgimento a livello nazionale. Lo scrive Ispra, nel primo rapporto sulle bonifiche dei siti regionali, presentato questa mattina e realizzato con il supporto del Sistema Nazionale di Protezione Ambientale. «Informare i cittadini sulle procedure di bonifica che insistono sui propri territori … Continua a leggere Bonifiche, Campania prima regione per procedimenti in corso

roma

Rifiuti urbani, Anci: “Prorogare la comunicazione per le agevolazioni Tari”

Tramontata definitivamente l’ipotesi di proroga per la nuova classificazione dei rifiuti, i comuni tornano alla carica con la richiesta di una proroga soft, stavolta solo per la parte della normativa che riguarda la possibilità per le utenze non domestiche di affidarsi al mercato e non al servizio pubblico per la gestione dei propri rifiuti urbani e di ricevere riduzioni della tariffa se dimostrano di averli avviati a recupero. Lo … Continua a leggere Rifiuti urbani, Anci: “Prorogare la comunicazione per le agevolazioni Tari”

Pile e accumulatori, Canni Ferrari confermato presidente CDCNPA

Alberto Canni Ferrari, Procuratore Speciale del Consorzio ERP Italia, è stato riconfermato Presidente dall’Assemblea dei rappresentanti nazionali del CDCNPA. «Ringrazio anzitutto l’Assemblea per la fiducia accordatami. – ha sottolineato Alberto Canni Ferrari – La sfida del 2021 sarà quella di lavorare al raggiungimento degli obiettivi imposti dall’UE, in collaborazione con il Comitato Esecutivo. Certamente il nuovo regolamento proposto dalla Commissione Europea sulle batterie ci mette di fronte a … Continua a leggere Pile e accumulatori, Canni Ferrari confermato presidente CDCNPA

“Mitezza” e centralità del dato: le coordinate di Cingolani

La mitezza come valore da contrapporre alla violenza delle polemiche. Il dato scientifico come strumento per costruire nuova consapevolezza, ribaltando falsi miti e strumentalizzazioni. Sono le coordinate che guideranno l’azione del ministro Roberto Cingolani, indicate nelle poche righe che accompagnano la notizia del via libera al Ministero della Transizione ecologica, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legge che istituisce l’inedito dicastero … Continua a leggere “Mitezza” e centralità del dato: le coordinate di Cingolani

Inceneritori ed emissioni, lo studio: «Peggio le stufe a pellet»

Il recupero energetico come tassello chiave nel quadro nazionale di gestione dei rifiuti, indispensabile al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi europei su economia circolare e decarbonizzazione, ma soprattutto come pratica non dannosa per l’ambiente e la salute umana. Non più di un’auto a benzina o di una stufa a pellet, se svolta nel rispetto dei migliori standard tecnici e tecnologici di settore. È il quadro che viene fuori … Continua a leggere Inceneritori ed emissioni, lo studio: «Peggio le stufe a pellet»

Sottosegretari, Gava e Fontana: all’ambiente torna l’accoppiata gialloverde

Si è chiusa con un pareggio tra Lega e M5S la partita per i sottosegretari al neonato Ministero della Transizione ecologica. Saranno la pentastellata Ilaria Fontana e la leghista Vannia Gava a rappresentare la quota politica nella cabina di pilotaggio del dicastero guidato da Roberto Cingolani, che con le nomine ratificate oggi dal Consiglio dei Ministri aggiunge un nuovo tassello, nell’attesa della piena definizione della … Continua a leggere Sottosegretari, Gava e Fontana: all’ambiente torna l’accoppiata gialloverde

CINGOLANI

Transizione ecologica, ecco come sarà il nuovo MInistero

Il “Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare” è ridenominato “Ministero per la transizione ecologica” (MITE), al quale sono “attribuite le funzioni e i compiti spettanti allo Stato relativi allo sviluppo sostenibile e alla tutela e alla valorizzazione dell’ambiente, del territorio e dell’ecosistema” Non si chiamerà più Ministero dell’Ambiente, ma ne erediterà tutte le funzioni e attribuzioni, con l’aggiunta delle competenze in materia di politica energetica … Continua a leggere Transizione ecologica, ecco come sarà il nuovo MInistero